Juan Carlos De Martin's blog

L'ombra di Oldenburg

Da sette mesi sto seguendo il sistema bibliotecario del Politecnico di Torino. Sto imparando molto, da diversi punti di vista. Uno degli aspetti che mi sta occupando maggiormente è il ruolo dell'editoria scientifica (particolarmente le riviste) rispetto alle biblioteche accademiche e, in generale, al lavoro e alle carriere di noi ricercatori. Continua.

Sessione conclusiva

Chair: John Palfrey. Mezz'ora di interventi sul tema: "qual e' la domanda piu' importante a proposito dei prossimi dieci anni?". Impossibile riportare le decine di proposte. Quando e' venuto il mio turno (mi avevano preavvertito che John Palfrey mi avrebbe interpellato) ho detto due cose: Continua.

"Netizenship" 16 May PM

Jonathan Zittrain: "Abbiamo sviluppato una serie di tecnologie che rendono possibile contribuire la capacita' disponibile su milioni di PC worldwide. P.es. per studiare la censura su internet." Presenta per esteso l'Herdict project che si concentra sulla censura su Internet. Lo definisce "alpha" e in effetti non e' live su Internet. Continua.

"Net Neutrality" 16 May PM

Yochai Benkler, Tim Wu, Terry Fisher. Inizia Yochai Benkler con dieci minuti di sintesi della situazione USA. Anni fa e' avvenuto lo shift da "competizione sullo stesso filo" a "competizione tra fili". Quando questo e' successo, allora, come posizione di "fall back", si e' iniziato a parlare di assicurare almeno "net neutrality". Continua.

"CCzero" 16 May AM

Sessione dedicata alla proposta di "licenza" chiamata "CC0", ovvero uno strumento legale per dichiarare, soprattutto in ambito scientifico, che tutti i diritti sono waived (laddove ci sono diritti e entro i limiti permessi dalla legge). Coordina Melanie Dulong. Amar Ashar ha appena fatto presente perche' anche la piu' semplice delle licenze CC, attribution, puo' essere un problema in ambito educativo: cosa succede, infatti, se l'autore e' un bambino di otto anni, per il quale valgono una serie di considerazioni di privacy, opportunita', eccetera.

Pages